Quello che per noi umani è ormai divenuto un oggetto irrinunciabile per gestire in modo sempre più funzionale la nostra vita, per alcuni resterà sempre un marchingegno incomprensibile dal quale escono suoni, rumori e fasci di luce intermittenti. Il cucciolo del video, sembra particolarmente scettico rispetto al suo utilizzo, e lo percepiamo dalla sua divertente reazione, mentre il suo giovane compagno di giochi preferisce lo schermo del cellulare al suo dolcissimo musetto.

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato