Quando si parla di pazienza, l'argomento è alquanto "scottante": c'è chi dice di averla, ma poi basta un niente per perderla e chi invece dimostra di non esserlo affatto ma in fondo, a volte supera se stesso. Ma sfiderei anche la mitica pazienza di Giobbe, a tollerare un simile molestatore! Certo dalla sua parte ha l'infinita dolcezza dei cuccioli, ma povero cagnolone quante ne deve sopportare! E' proprio vero, per un amico sincero fai questo ed altro.

 

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato