Questa è la commovente storia di Buddy Lee , uno splendido pastore tedesco affetto da cancro. Quando i medici hanno sentenziato che per lui non c'era più niente da fare, i padroni hanno deciso di sopprimerlo per non farlo soffrire.

Mike Mcnulty definisce il suo cucciolo come il suo migliore amico e racconta: “Poteva aprire le porte di casa e anche i cuori di tutti quelli che incontrava”. I due erano grandi migliori amici.

Buddy Lee amava anche “cantare” pezzi di musica classica e quando la famiglia metteva la musica lui iniziava subito ad abbaiare, come a fare da accompagnamento.

Nel video potete vedere l'ultimo canto che il cucciolo ha dedicato alla sua famiglia poco prima di abbandonarli. Infatti, nelle immagini si vede il cane nella sala d'attesa del veterinario. Sono gli ultimi attimi delle sua vita e decide di dedicarli alle persone che ha amato di più, intrattenendo la famiglia proprio con un ultimo triste “canto”.

Un video commovente che dimostra il grande amore tra animali e umani .

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato